Lettera aperta alla redazione

0

Tracciati d’Arte n. 6

La crisi finanziaria sembra non finire mai, ma ciò che veramente non dobbiamo permettere che finisca è la promozione della cultura. Oggi è la cultura che deve fare da medicina a tutto ciò. Ladispoli ormai città a tutti gli effetti, può dare il suo contributo alla cultura investendo su ciò che i singoli cittadini, associazioni e gruppi informali promuovono, organizzano e sostengono. Sapere che nella città ci sono organizzazioni atte alla promozione di cultura deve essere uno stimolo di sostegno per l’Amministrazione comunale. La cultura espressa anche attraverso l’Arte è un beneficio di grande crescita sociale. L’Arte gioca un’importante ruolo nella società e indirizzata verso i giovani può essere educatrice ma anche musa ispiratrice di ogni individuo. La rivista “Tracciati d’Arte” da poco sul territorio, sta permettendo a tutti i cittadini di conoscere più in profondità lo spirito artistico del nostro territorio valorizzando al contempo il nostro patrimonio culturale. Promuovere iniziative artistiche nel territorio creando una rete di contatti tra artisti di spessore è la giusta strada per far conoscere e toccare con mano l’arte ma soprattutto renderla leggibile a tutti. Come delegato alle politiche giovanili ma anche come il più giovane consigliere dell’amministrazione penso sia importantissimo riportare al quotidiano ogni espressione di arte e sarebbe molto interessante proporre un nuovo valido progetto artistico ai bambini delle scuole e anche ai giovani diversamente abili. Si sta riattivando la Consulta delle politiche giovanili uno strumento per dare spazio a forme associative, essa è nata per far confluire tutte le associazioni giovanili propense alla costruzione di progetti e propensi alla partecipazione della vita pubblica amministrativa della città. L’associazione “Fatto a Mano” sta svolgendo un ottimo lavoro per l’Arte e La invito a iscriversi a tale strumento consultivo al fine di espletare la propria mission nell’arte. Per l’iscrizione che metto a conoscenza di tutti è molto semplice, basta presentare una domanda di iscrizione alla consulta delle politiche giovanili indirizzata all’uff. cultura del comune di Ladispoli all’attenzione del delegato alle Politiche giovanili Stefano Fierli allegando alla domanda atto costitutivo e statuto dell’associazione. Mentre aspetto di leggere e ammirare il prossimo numero di “Tracciati d’Arte” ringrazio la possibilità di esprimermi su questa importante rivista e faccio i miei più sentiti complimenti allo staff augurandovi un buon proficuo lavoro perché penso che “l’Arte ha un anima ed è possibile vederla anche senza crederci” – “Arte è respirare il sapere”.

Stefano Fierli

Lascia un commento

Questo sito raccoglie informazioni anonime sulla navigazione, mediante Cookie integrati da terze parti. Rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, continuando a navigare su questo sito accetti e acconsenti l’uso dei Cookie. Approfondisci leggendo la "Cookie policy completa"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi