Verso l’ignoto di Andrea Cerqua

0

8.800,00

Verso l’ignoto. Conchiglie che volano verso la luna in un turbinio di forti venti e nubi. La luna è cosi’ lontana al di sopra delle nubi, o sembra che scenda per rendersi più accessibile quasi per accoglierle nel suo grembo.

Artista: Andrea Cerqua.
Tecnica: Olio su tela.
Dimensioni: 60x80cm.
Anno: 1993.

Esaurito

Descrizione

Opera d’Arte di Andrea Cerqua

Verso l’ignoto e altre opere di Andrea Cerqua fanno parte di una serie di dipinti che indicano un percorso alchemico di risveglio interiore. Il titolo di questa opera, insieme ad altre, forma una poesia. Una vera e propria mappa di risveglio interiore, alla ricerca della nuova anima con cui si entra nella pittura del terzo millennio:

“Oltre la soglia
Ogni cosa si rivela
Sponde d’ombra
Verso l’ignoto
Danzano in perenne oblio
Le eco antiche di Osiride
Trasmuta i pensieri impuri 
Con estatici preliminari
Facendo germogliare 
L’insospettabilità dell’essere
Riscattando il corpo fluido
Intrappolato nella fucina del linguaggio
E reso statico
Dalla estenuante tensione tellurica”

Rispettando la simbologia del quadro, la conchiglia-pensiero, inteso come continuo dialogo mentale di difficile interruzione (poiché la successione dei pensieri genera un dialogo interno), o meglio l’ interruzione potrebbe essere possibile ma soltanto con un atto volontario e formidabile. Ecco quindi che man mano che i pensieri vengono ridotti ad un pensiero e quel pensiero viene ridotto all’origine(ciò è rappresentato dalle conchiglie che pian piano diventano sempre più piccole fino a scomparire), sorge imperiosa la domanda: se la nostra mente si svuota dei pensieri, di cosa si riempie? Se noi creiamo una depressione, inevitabilmente qualche cosa andrà a riempirla, e’ la vecchia storia dei vasi comunicanti. Il quadro rappresenta l’ansia e l’ inquietudine di scoprire ciò. La paura si rivela predominante e in questo caso è un ostacolo che impedisce l’ accesso ad un nuovo stato di consapevolezza.

In quasi 20 anni di attività la rivista indipendente “Tracciati d’Arte” ha promosso decine di iniziative artistiche e culturali su tutta Roma e provincia. La nostra sede è a Ladispoli e lavoriamo a stretto contatto con centinaia di attività locali situate sul litorale Nord di Roma e non solo. L’ideatore e editore è Andrea Cerqua (www.andreacerqua.it) noto artista a livello nazionale, maestro in arti pittoriche e fondatore dell’ Associazione Culturale “Fatto a mano”. Quotidianamente la rivista viene distribuita in tutto il territorio in più di 5000 copie in via completamente gratuita. La si può trovare esposta in moltissime attività del Litorale Nord di Roma, musei, biblioteche, centri culturali e di aggregazione giovanile. Come rivista utilizziamo fondi messi a disposizione dai commercianti che scelgono di darci fiducia e si affidano a noi per inserzioni pubblicitarie cartacee e digitali. Grazie a loro possiamo continuare a condividere la nostra passione per l’arte, la cultura, l’artigianato, il territorio e la creatività anche in senso più generale. Su Facebook la redazione gestisce un gruppo “Amici dell’Arte” molto attivo con oltre 5000 iscritti, qui ognuno ha la possibilità di condividere le proprie creazioni artistiche con il pubblico dei social. Le riviste sono integralmente sfogliabili online su www.tracciatidarte.it/riviste Buona lettura! W l’Arte!

Questo sito raccoglie informazioni anonime sulla navigazione, mediante Cookie integrati da terze parti. Rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, continuando a navigare su questo sito accetti e acconsenti l’uso dei Cookie. Approfondisci leggendo la "Cookie policy completa"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi