Ermanno Ciani

0

Le fluide trasparenze della luce

EC8_1_EC8_4_EC8_2_

EC8_3_

Trasparenze, giochi di luce, riflessi inaspettati si compongono su superfici acquatiche, specchio della vita umana che ogni giorno si compie. Ermanno Ciani, con la sua arte indaga l’essere umano ed i suoi più intimi segreti, facendo dell’acqua il suo elemento. Con la sua fluidità, libera dai vincoli, filtra nelle coscienze portando a galla sentimenti nascosti, repressi, a volte dimenticati. In un connubio tra passato e presente, con uno slancio verso un futuro positivo, fiducioso, Ciani fonde la materia con il proprio spirito, entra in contatto con la natura circostante e le affida i suoi pensieri che, come l’acqua, divengono limpidi. La natura, con i suoi elementi, è, quindi principio fondante per quest’artista che ne fa metafora di vita e fonte di forza, oltre che espressione del proprio essere. L’uso dell’acrilico e dell’acquarello permettono a Ciani di poter creare trasparenze attraverso velature leggere, passate in rapida successione, grazie anche alle proprietà delle tecniche usate. La cromia verte su toni freddi, propri dell’acqua, dal blu intenso al verde, passando dalle innumerevoli sfumature possibili. Soggetti, colori, tecniche, pensieri, si legano, dunque, armonicamente, dando vita ad opere di immenso valore estetico e momenti di intensa riflessione.

Alessia Cervelli

Lascia un commento

Questo sito raccoglie informazioni anonimi sulla navigazione, mediante Cookie integrati da terze parti. Rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, continuando a navigare su questo sito accetti e acconsenti l’uso dei Cookie. Approfondisci leggendo la "Cookie policy completa"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi