EDITORIALE N.28 Settembre, Ottobre, Novembre 2018

0

Questo nuovo numero di Tracciati d’Arte si apre all’insegna dell’informale, dell’astratto.Le imponenti correnti artistiche dell’Espressionismo Astratto e della Pop Art hanno stimolato il mondo al cambiamento. Da qui ogni certezza artistica perde il suo peso e spessore e la materia e la forma si sgretolano sotto i colpi sferzanti del divenire.Nell’arte contemporanea, oggi, coesistono infiniti stili, “legalizzati” e “accettati” dalla totalità del pubblico grazie proprio alla “liberalizzazione” del gesto, del movimento, del segno e del colore.Così come l’arte, espressione della società contemporanea, si “evolve”anche la società si reinventa per poter continuare a comporre il mistero vitale delle espressioni umane di ogni singola entità. Ma in un’epoca dominata dal mercato e dagli interessi commerciali sembrerebbe impossibile una ricerca personale artistica. Quale artista oggi vorrebbe ancora sprofondare giù nell’abisso della propria miniera e risalire la china della propria “grotta” interiore fino a trovare la luce in un percorso ermetico alla ricerca della pietra filosofale e del chiarore alchemico? Ogni sensibilità artistica cerca la sua piccola isola sperando di non naufragare e di non bruciare velocemente come negli articoli di Giusi Martinelli e Patrizia Martinelli. Il cambiamento della società sembra essere iniziato. Non si possono più tollerare comportamenti irrispettosi verso l’ambiente e verso le uniche risorse ancora rimaste che sono assolutamente da proteggere, per questo vi proponiamo uno speciale sull’auto elettrica e come ogni numero un articolo sui super cibi che ci curano anche da molte patologie e che dobbiamo conoscere ed inserirli nelle nostre diete. Buona lettura!!!

 

 

Lascia un commento

Questo sito raccoglie informazioni anonimi sulla navigazione, mediante Cookie integrati da terze parti. Rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, continuando a navigare su questo sito accetti e acconsenti l’uso dei Cookie. Approfondisci leggendo la "Cookie policy completa"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi